Toscano: skill tecniche per i manager e networking di filiera sono la ricetta giusta per l’agroalimentare italiano

Secondo una recente ricerca sviluppata da IRI per Fiera Milano Spa, in vista di TUTTOFOOD, la fiera dell’agroalimentare italiano in scena dal 6 al 9 maggio nella metropoli meneghina, gli italiani nel 2018 hanno acquistato meno prodotti confezionati di largo consumo (-0,6%), ma comunque hanno speso di più rispetto all’anno precedente per questa categoria merceologica (+0,7%). Un segnale, questo, che se da una parte vede una frenata del mercato, arrestatosi al +0.1%, dall’altra sottolinea come la tendenza dei consumatori, ormai, sia sempre più indirizzata verso la qualità e l’attenzione agli alimenti comprati e meno alle quantità di questi ultimi.

continua....